Posted on

Campania – “La richiesta di un nuovo lockdown è la limpida ammissione del fallimento. De Luca ha sfornato un’ordinanza al giorno senza riuscire a frenare i contagi: ora vuole chiudere i cittadini in casa ed evitare le proteste, non gli resta che dimettersi. I campani non possono morire soffocati nella morsa tra l’inettitudine del Governo e le pagliacciate del governatore”.

Lo scrive Severino Nappi, consigliere della Lega alla Regione Campania