Lucca, esplosione casa: morta anche la giovane mamma incinta

Lucca – Si è spenta  in ospedale Debora Pierini, la 26enne coinvolta nell’esplosione della casa a Torre (Lucca), il 27 ottobre, che già era costata la vita a una coppia di coniugi.

La giovane era incinta e dopo essere stata estratta dalle macerie, era stata fatta partorire con un cesareo d’urgenza. Era ricoverata al centro grandi ustionati di Cisanello.

Collegati al nostro canale whatsapp per restare aggiornato