Posted on

Volla – “Dopo il successo conseguito nel nostro capoluogo, con Gaetano Manfredi che da oggi ha assunto ufficialmente la guida di Napoli, oggi festeggiamo un grande risultato frutto dell’alleanza con le forze progressiste del secondo Governo Conte.

La vittoria a Volla di Giuliano Di Costanzo, eletto alla testa della coalizione tra M5S, Pd e la civica Free Volla con il 61,39% delle preferenze, è un risultato storico in un comune che è sempre stato ostaggio dei partiti tradizionali e le cui amministrazioni sono state caratterizzate da ingovernabilità e sistematici scioglimenti. Al sindaco neoeletto va il mio personale in bocca al lupo. Augurio di buon lavoro anche ai consiglieri eletti per il Movimento 5 Stelle Viviana Alaia, Gennaro persico e Angelo Genovino, che sono certo daranno il loro prezioso contributo per rilanciare la città di Volla, forti del nostro sostegno e di quello del senatore M5S Sergio Vaccaro, che ha fatto un grande lavoro in questi anni sul territorio di Volla”. Così il deputato del Movimento 5 Stelle e responsabile regionale per i rapporti interni in Campania Luigi Iovino.