Posted on

Maddaloni – Nel corso della tarda serata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Maddaloni, durante un servizio coordinato di controllo del territorio, con l’ausilio di unità cinofile del nucleo CC di Sarno (Sa), hanno tratto in arresto 2 persone:  un 32enne di Maddaloni colpito da provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Santa Maria Capua Vetere, per lesioni personali aggravate, commesse a San Felice a Cancello (Ce) nel mese di maggio 2012, ed un 40enne di Santa Maria a Vico, in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla p.g. per reati c/ patrimonio e persona, in esecuzione dell’ordine di carcerazione, emesso dalla Corte di Appello di Napoli, per reiterate violazioni della citata misura.

Nel corso del citato servizio, i militari dell’Arma hanno ulteriormente deferito in stato di libertà 9 persone del maddalonese e del napoletano per reati che vanno dalla guida senza patente con reiterazione nel biennio all’ inosservanza degli obblighi della sorveglianza speciale di p.s, alla tentata truffa in concorso (cd truffa dello specchietto), agli atti persecutori, alle lesioni personali; alla truffa e appropriazione indebita. 

Sono state eseguite anche diverse perquisizioni personali e domiciliari a seguito delle quali sono stati contestate detenzioni di gr. 4,1 di sostanze stupefacenti di vario tipo e controllati 16  soggetti agli aa.dd. residenti nel territorio della compagnia. 

In materia di circolazione stradale sono state invece controllate 158 persone e 73 mezzi;  elevate complessive 26 contravvenzioni di cui 4 per mancata copertura assicurativa. Sequestrati n. 4 veicoli e ritirate n. 4 patenti.