Posted on

Campania – “Bene fa Matteo Salvini a segnalare a Draghi l’assurda anomalia campana relativa all’obbligo delle mascherine all’aperto. Ormai l’unico linguaggio che conosce De Luca è quello dei divieti e della repressione, tra l’altro senza mai indicare alcun dato scientifico a supporto. A farne le spese sono ancora una volta i campani.

L’ordinanza sull’obbligo delle mascherine e sulla limitazione della movida oltre ad essere un provvedimento ingiustamente punitivo per i cittadini, è un’ulteriore mazzata ai lavoratori del settore del turismo e della ristorazione”. Così il capogruppo Lega in Regione Campania, Gianpiero Zinzi.