Posted on

Mondo – Un 12enne ha sparato  un’insegnante e ad alcuni compagni di classe prima di togliersi la vitala vicenda è accaduta in una scuola privata nel nord del Messico.

Secondo quanto riferito dai media locali, anche l’insegnante sarebbe morta mentre altre sei persone sono rimaste ferite. Il ragazzino avrebbe improvvisamente tirato fuori una pistola dalla sua borsa per poi iniziare a fare fuoco.

L’episodio si è verificato nell’istituto Colegio Cervantes di Torreón, al confine con gli Stati Uniti, all’inizio delle attività scolastiche. Tra i feriti ci sarebbero tre alunni e un altro insegnante.