Posted on

Mondragone – E’ arrivato in città Matteo Salvini, non sono mancate però le contestazioni. Circa due minuti è durato il comizio dell’ex Ministro nella mini zona rossa di Mondragone. Contestazioni accese accompagnate dal lancio di bottigliette d’acqua, ed altri oggetti, le  le forze dell’ordine hanno risposto  a colpi di manganellate.

W la gente perbene di Mondragone italiani e stranieri che siano – le parole del senatore prima che scoppiassero i tafferugli -. Mi spiace – ha detto – ci sia qualche balordo dei centri sociali che preferisce l’illegalità.” Matteo Salvini si è spostato successivamente a Santa Maria CV dove non sono mancate le contestazioni.