Contrasto TV

Montesano: “Polizia Penitenziaria in stato di emergenza”

Primo Piano  – In una nota inviata alla nostra redazione, il Segretario Generale Aggiunto OSAPP, Pasquale Montesano dichiara: “L’OSAPP torna ancora una volta a lanciare  l’allarme carcere in Puglia : mancano uomini mezzi e risorse per mettere in sicurezza le strutture  gli utenti e operatori tutti , le scelte scellerate di una politica totalmente fallimentare in termini di organici , il palleggiare dei ministri Severino / Orlando  non ha giovato agli uomini e donne della Polizia Penitenziaria , la regione puglia altro che in sovrannumero negli organici oggi per garantire un minimo di sicurezza occorrono dai 150 ai 200 uomini e donne .

Il personale e stremato , il sovraffollamento sempre in aumento e ancora una volta la situazione e fuori controllo e non e il solo problema , il sacrificio degli uomini e donne della Polizia Penitenziaria deve essere propedeutico per chi ha responsabilità  di garantire sicurezza sul lavoro .

Che l’amministrazione la politica tutta si rimbocchino le maniche con estrema urgenza per  un sistema che non può  e non deve essere gestito con superficialità  pena maggiori e più gravi conseguenza per gli operatori e per le cittadinanze….

Le gravissime condizioni per la Polizia Penitenziaria della regione Puglia impongono  nell’immediatezza  risolutivi e non più differibili azioni ., ogni evento critico lo attribuiremo a chi ha creato questo stato di malessere e lo faremo faremo con tutti i mezzi e le risorse riconosciute alle OO.SS.”

 

Articoli correlati