Contrasto TV

                       
   

Napoli, cerimonia di consegna “premio Sgarrupato 2019”

Napoli – Si svolgerà  giovedì 23 maggio alle ore 9,30, nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, alla presenza degli assessori ai Giovani Alessandra Clemente ed alla Scuola Annamaria Palmieri  la cerimonia di consegna del “Premio Sgarrupato 2019”, patrocinato dal Comune di Napoli e promosso dal Secondigliano Libro Festival che è dedicato allo scomparso scrittore Marcello d’Orta.

Interverranno: il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, il Segretario del Sindacato unitario giornalisti Campania, Claudio Silvestri, il Presidente dell’Ass. Self Salvatore Testa, gli autori dei libri in concorso nonché i docenti che hanno partecipato al progetto e una delegazione di studenti e genitori. In concorso sono i tre libri letti dagli studenti delle scuole secondarie di Secondigliano e di S. Giovanni a Teduccio coinvolte nel progetto, commentati in classe e discussi in incontri collettivi con i singoli autori: “Il mare bagna ancora Napoli” (ed. SeLF), otto racconti sul rapporto tra i napoletani e il mare scritti dagli autori che hanno partecipato alle precedenti edizioni; “L’Ultima prova – Il romanzo di Nisida” de I Nisidiani (ed. Guida), “Maradona” di Sergio Siano (ed Intra Moenia), il racconto fortografico della presenza a Napoli dell’asso argentino.

Nella Sala Giunta saranno aperte le buste con i voti espressi dagli studenti delle sette scuole e proclamato il vincitore. Il premio consiste in una scultura artigianale realizzata dal compianto maestro Vincenzo Casaburi; agli altri partecipanti andranno targhe in ceramica.

Articoli correlati