Contrasto TV

                       
   

Napoli, inaugurazione mostra ‘Metropoli novissima’

Napoli – Mercoledì 10 ottobre alle ore 18:30, alla presenza del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, degli Assessori Comunale e regionale all’urbanistica, Carmine Piscopo  e Bruno Discepolo sarà inaugurata presso il complesso monumentale di San Domenico Maggiore di Napoli la mostra internazionale di architettura dal titolo “Metropoli novissima”, promossa dalla Fondazione Annali dell’Architettura e della Cittá, e curata dal prof. Cherubino Gambardella.

La mostra, dedicata ai “tessuti urbani periferici”, si struttura come un unico percorso urbano che accompagna lo spettatore attraverso suggestioni, idee e progetti di alcuni tra i più grandi protagonisti dell’urbanistica e dell’architettura internazionale. L’installazione, che si articola in uno uno spazio esterno e uno interno, consente di proiettare il visitatore in una dimensione che è ora pubblica ora privata, che è domestica ma allo stesso tempo collettiva, in un flusso dinamico continuo, proprio della città contemporanea.

“Dopo il convegno dello scorso febbraio, dal titolo “periferie antifragili” – dichiara l’Assessore Piscopo – prosegue la riflessione promossa dalla Fondazione Annali dell’Architettura e della Città, di cui è Presidente l’arch. Liana De Filippis, sul tema delle aree periferiche. La mostra, che offre un confronto sui processi, sugli scenari e sugli interventi che, a partire da Napoli, accomunano le diverse città del mondo, rappresenta, ancora una volta, l’esito di un lavoro sinergico, di confronto e di collaborazione, tra la Città Metropolitana, la Regione Campania, il Comune di Napoli, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Napoli, i Dipartimenti di Architettura dell’Università di Napoli “Federico II” e dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

La mostra Metropoli Novissima sarà visitabile presso il Complesso di San Domenico, Sala ex Biblioteca, fino al 15 novembre 2018.

Articoli correlati