Contrasto TV

                       
   

Napoli, la giunta approva la manovra di bilancio

Napoli – La Giunta comunale presieduta dal Sindaco Luigi de Magistris ha approvato, nel corso degli ultimi giorni, una serie di delibere, tutte con lo specifico fine di porre le basi per il raggiungimento di obiettivi tesi al rilancio dei servizi strategici della città: politiche sociali, welfare, strade, immobili, verde e trasporti.

Queste delibere, in particolare quella relativa all’aggiornamento del piano di valorizzazione e del piano di alienazione degli immobili, approvata nella tarda serata di ieri, hanno anche consentito all’Ente di rispondere positivamente ai rilievi della Corte dei Conti.
Rispetto al piano di valorizzazione e piano di dismissione approvato nei primi mesi del 2018 è stato tolto l’immobile sede del Consiglio Comunale e la struttura del mercato ittico di Piazza Duca degli Abruzzi. Nella tarda serata di oggi la Giunta ha anche approvato la riformulazione del piano di riequilibrio pluriennale che consente all’Ente, nel complessivo ridisegno della manovra strategica attuata, di riallocare il disavanzo straordinario sulla durata del piano ridefinendo gli strumenti di copertura delle quote annuali, con una sensibile riduzione dell’utilizzo di immobili comunali, in modo da raggiungere in maniera efficace gli obiettivi prefissati dallo stesso piano di rientro.

Articoli correlati