Posted on

Napoli – Truffatore ripreso dalla videocamera di un taxi in via Melisurgo. Borrelli: “Lo abbiamo denunciato alle forze dell’ordine.I cittadini devono sentirsi al sicuro, richiediamo più controlli e sistemi di videosorveglianza.”

Un uomo appoggiato ad una Smart parcheggiata in strada attende l’approssimarsi di una vettura per darle un calcio, è quanto si vede in un filmato, registrato dalla videocamera di un taxi, che un cittadino ha inviato al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per denunciare un caso di ‘truffa dello specchietto’.

In questo tipo di truffa i malintenzionati simulano, appena un’auto si avvicina alla loro, un colpo ricevuto alla carrozzeria per poi chiedere dei soldi per i danni al malcapitato di turno.

“Salve Sig. Borrelli, sono un tassista napoletano. Domenica ho assistito e registrato dalla mia vettura questo cialtrone intento a fare la truffa dello specchietto in via Melisurgo, in questo video ha una Smart ma a volte opera con uno scooter nero.”-si legge nel messaggio recapitato al Consigliere Borrelli.

“Appena ricevuto questo filmato abbiamo provveduto a consegnarlo alle forze dell’ordine per denunciare e far individuare questo individuo. Purtroppo questo tipo di truffa è molto comune e oggigiorno, a causa della crisi economica, sta diventano ancora più frequente. Chiediamo che per le strade vi siano controlli continui da parte delle forze dell’ordine e che il sistema delle truffe possa essere contrastato in maniera efficace con una rete capillare di videocamere di controllo. La cittadinanza deve potersi sentire al sicuro e protetta. ”sono state le parole del Consigliere Borrelli.