Contrasto TV

                       
   

Napoli, presentazione progetto ‘NeaPolisRestArt’

Napoli – “Ho effettuato una visita senza preavviso all’ospedale civile di Maddaloni. Dobbiamo prendere atto che è un cantiere, dove però è possibile vedere i risultati dei lavori già completati in alcuni reparti tra cui pronto soccorso, pneumologia, oculistica e blocco operatorio”.

Così il presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania Stefano Graziano a margine della visita ispettiva presso il nosocomio casertano. “Il direttore Rino De Lucia  – aggiunge – mi ha messo al corrente dei lavori in corso e quelli che inizieranno: la ristrutturazione della radiologia sarà completata a giorni, la camera calda del pronto soccorso arriverà per giugno e l’intervento del terzo piano è in fase di progettazione”. “Sul piano sanitario dobbiamo ringraziare il personale che lavora in condizioni difficili. Anche qui c’è carenza di personale. Chiederò al direttore De Biasio di fronteggiare la carenza di personale che si avverte soprattutto in chirurgia. Mi impegnerò affinché la Cardiologia diventi h24 e per il potenziamento dei reparti a supporto del pronto soccorso. Questi ospedale, come mi è stato deve restare nella rete di emergenza e urgenza, essendo un punto di riferimento di una ampia porzione di territorio che va ben oltre la città di Maddaloni”, conclude Graziano

Articoli correlati