Contrasto TV

                       
   

Napoli, tappa dello Human Rights Film Tour

Napoli – Napoli, porta del Mediterraneo, si conferma ancora una volta capitale italiana dei diritti umani. Il capoluogo partenopeo ospiterà difatti l’unica tappa nella nostra Nazione dello HUMAN RIGHTS FILM TOUR, organizzato dal Ministero Degli Affari Esteri Della Confederazione Elvetica, Il Festival Del Cinema Dei Diritti Umani Di Ginevra (Fifdh) E L’ALTO Commissariato Per I Diritti Umani Delle Nazioni Unite (Ohchr).

Dibattiti, relazioni, interventi e la proiezione del film “Sonita” animeranno la giornata che si articolerà in due sessioni: una prima sessione la mattina, dalle 9.00 alle 13.30, presso l’Aula Pessina dell’Università degli studi di Napoli Federico II, che sarà aperta con i saluti del sindaco di Napoli LUIGI DE MAGISTRIS, del Magnifico rettore dell’Ateneo GAETANO MANFREDI, dell’ambasciatore di Svizzera in Italia GIANCARLO KESSLER e di MAURIZIO DEL BUFALO, coordinatore del Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli da cui l’input per portare all’ombra del Vesuvio lo Human Rights Film Tour.

Si bissa nel pomeriggio, a partire dalle 15.00, nella Sala del Capitolo del complesso di San Domenico Maggiore , con i saluti dell’Assessore alla Cultura del Comune di Napoli GAETANO DANIELE, della delegata del Sindaco alle pari Opportunità SIMONA MARINO e dell’Assessore regionale alle Politiche giovanili SERENA ANGIOLI. Un incontro volto a coinvolgere l’universo della società civile, dell’associazionismo napoletano e delle comunità di migranti sul territorio.

 

Mercoledì 16 maggio 2018

 

dalle 9.00 alle 13.30 – Aula Pessina, Università degli Studi di Napoli

Federico II (corso Umberto I, 40)

 

dalle 15.00 alle 20.30 – Sala del Capitolo San Domenico Maggiore

(vico San Domenico Maggiore, 18)

 

Articoli correlati