Posted on

Aversa – Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi ma poi ritornano. Cantava così Antonello Venditti, in una delle sue canzoni più belle, quella ‘Amici mai’ che addirittura è datata 1991, ed è ancora oggi immensamente attuale.

Dopo alcuni mesi di ‘lontananza’ nella sua Isernia, torna ad Aversa il direttore sportivo Alberico Vitullo che è il primo grande colpaccio della società Normanna Aversa Academy per il prossimo campionato di Serie A3 di pallavolo maschile. Una vera e propria icona del mondo del volley che torna ad Aversa dopo l’esperienza in Serie A2 e mette subito a disposizione della dirigenza la sua grande professionalità e ovviamente i giusti contatti per costruire un roster che sia all’altezza della situazione. Vitullo ha segnato i momenti più belli della pallavolo aversana, conquistando successi che sono rimasti nella storia della città.

Ora ci riprova, con grande entusiasmo, per quella che è un’avventura che partirà nelle prossime settimane e che vede la Normanna ai nastri di partenza da outsider che però ha l’obbligo di dare filo da torcere a chiunque arrivi ad PalaJacazzi.