Posted on

Caserta – Il consigliere regionale Lega Gianpiero Zinzi ha presentato quattro emendamenti alla Legge di Stabilità regionale 2021 che intervengono su luoghi simbolo della città di Caserta. Dal turismo alla cultura passando per lo sport per un totale di 2milioni e 300mila euro di finanziamenti.

Nello specifico gli emendamenti prevedono un contributo al Comune di Caserta nella misura di 200mila euro da destinare al Real Sito di San Leucio; un finanziamento di un milione di euro per ogni anno fino al 2023 da destinare alla dotazione infrastrutturale, al recupero dell’edificato storico per la promozione culturale del Borgo medievale di Casertavecchia; uno stanziamento di un milione di euro per la realizzazione di un Bus Terminal nelle adiacenze della stazione ferroviaria di Caserta; un contributo nella misura di 100mila euro da destinare allo Stadio Provinciale del Nuoto di Caserta.

“Si tratta di interventi finalizzati da un lato a garantire un adeguato supporto al sistema sportivo regionale, dall’altro ad incentivare la promozione del turismo sostenendo i siti più cari ai casertani. Partendo dal presupposto che puntare sui luoghi di cultura e sullo sport sia il miglior investimento per il nostro territorio. L’auspicio è che anche l’Aula convenga sull’importanza di un impegno concreto per la Città capoluogo”.