Posted on

Orta di Atella – Mascherine fai da te in una cremeria di Orta di Atella, prodotte e confezionate senza le dovute precauzioni previste e soprattutto non a norma, e distribuite all’interno di una cremeria ad Orta di Atella.

Su Facebook il gestore ha attaccato chi gli diceva che non poteva farlo, dichiarando che le dava gratuitamente, dietro elargizione di un’offerta a piacere. Allertati da cittadini preoccupati per la distribuzione di mascherine non a norma e quindi pericolose per la salute collettiva, sono subito intervenuti i Carabinieri del comando di zona. 

“Stiamo procedendo” – ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – “a  segnalare a denunciare tutti i casi simili. Non si scherza e non si specula sulla salute della cittadinanza, siamo in piena emergenza sanitaria ed occorre rispettare tutte le regole e chi produce e distribuisce materiale non conforme alle normative, facendo speculazione, sarà punito severamente.”