Posted on

Politica – Matteo Renzi ha dichiarato: “Io non sopporto questo racconto per cui è tutto un problema personale mio. Non ho un problema personale, non mi sta antipatico Conte. Ho un problema con il futuro di questo Paese.

Non abbiamo pensato mai che il nostro obiettivo fosse cacciare il premier, ma io non sarò mai corresponsabile del più grande spreco di risorse”.