Posted on

Napoli – “I fondi pari a 20,1 milioni di euro che il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili ha assegnato all’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale sono un ottimo segnale per il rilancio della nostra città.

Un ulteriore tassello, insieme alle risorse in arrivo grazie al Pnrr, per far ripartire Napoli dalla riqualificazione del suo porto”.  Così Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli. “Il nostro progetto per Napoli punta a valorizzare la risorsa mare. Nella Napoli che immaginiamo il porto non dovrà più essere soltanto una zona di transito, ma diventerà un’area di produzione aperta agli investimenti dei privati. Oltre a un polo turistico internazionale con recupero dell’intera costa, Napoli dovrà diventare lo scalo marittimo principale sulla rotta del Mediterraneo”.