Contrasto TV

Potere al popolo: “I cittadini sono stufi di questi teatrini tra i puri e gli impuri del PD”

Carinaro – In una nota inviata alla nostra redazione il gruppo di potere al popolo dichiara: “In questi giorni abbiamo letto con attenzione i comunicati dell’Associazione “Terra Nostra” e del circolo PD di Carinaro. La grande vittoria del M5S nasce anche dall’irresponsabilità di alcune forze politiche del nostro Paese che in questi anni non hanno fatto altro che combattersi.

Il vuoto politico è stato colmato dal movimento che ha saputo parlare ai cittadini dei problemi reali, mentre chi governa e chi ha governato in passato ha fatto solo incensazione dei risultati del governo nazionale, regionale, locale e poca critica. Ora, aspettiamo il movimento alla prova dei fatti. Agli amici del PD di Carinaro diciamo che non è sufficiente consolarsi con le percentuali raggiunte dal PD e dalla candidata del centrosinistra a Carinaro rispetto al dato nazionale e quello della Circoscrizione Campania 2. Bisogna analizzare con attenzione questa sconfitta pesante del PD e di tutta la sinistra italiana. Si è spezzato questo profondo rapporto con i lavoratori, con il mondo produttivo, con le tante realtà solidali impegnate nel sociale.

I cittadini hanno bocciato i partiti che in questi anni sono stati promotori di leggi distruttive per il mondo del lavoro e del sistema previdenziale. Il PD è tra i responsabili di questo disastro. Anche i cittadini di Carinaro sono stufi di questo teatrino tra i puri e gli impuri del PD, Masi contro Sglavo e Dell’Aprovitola. Nonostante il misero risultato di Potere al popolo a Carinaro(non potevamo fare di più,visto i mezzi scarsi e il tempo a disposizione ) continueremo a confrontarci e parlare dei bisogni reali delle persone. In questa campagna elettorale abbiamo visto tanta sofferenza nelle periferie e nei luoghi di lavoro ed è proprio da loro che vuole partire la nostra azione. Per quanto riguarda l’Amministrazione Dell’Aprovitola, pur non condividendo tante scelte politiche, saranno i cittadini di Carinaro, il prossimo anno con il voto, a confermare o decretare la fine di questa esperienza amministrativa.”

Articoli correlati