Contrasto TV

                       
   

Pozzuoli, la regista puteolana Maria di Razza al Festival di Venezia

Pozzuoli – La regista puteolana Maria Di Razza parteciperà alla Mostra Internazionale del Cinema in programma a Venezia dal 29 agosto al 7 settembre 2018. E’ la prima volta che una cittadina puteolana concorre al prestigioso Festival: la sua opera parteciperà alla sezione Eventi Speciali con il cortometraggio “Goodbye Marilyn”.

Dopo capolavori come “Ipazia”, “Forbici”, “Facing Off” e “(In)Campania Felix”, Maria Di Razza presenterà al pubblico una nuova opera cinematografica di animazione, tratta dal romanzo a fumetti scritto da Francesco Barilli e disegnato da Roberta Sacchi che vede protagonista la celebre attrice Marilyn Monroe.
“La città di Pozzuoli è orgogliosa di Maria e del suo talento. La sostiene e supporta, facendole arrivare l’entusiasmo di un’intera comunità – ha dichiarato il sindacoVincenzo Figliolia -. È motivo di orgoglio sentire Maria in ogni occasione pubblica ricordare la sua provenienza, la sua città: porta in alto il nome di Pozzuoli. E noi siamo fieri di lei! La stima, anche personale, che ho nei riguardi di Maria è tanta e non l’ho mai nascosta. Sono sicuro che ci sorprenderà anche dopo questa esperienza – ha continuato il primo cittadino – e al ritorno organizzeremo insieme alla casa produttrice, la Marechiachiarofilm, una conferenza stampa per presentare il suo Goodbye Marilyn e cominciare insieme un percorso culturale per la nostra città. Maria ha portato su uno dei palchi più prestigiosi il suo nuovo lavoro, dando voce ad un’icona del Novecento, come Marilyn Monroe, ma anche facendone emergere un nuovo fascino. Il 7 settembre a Venezia sarà proiettato questa pellicola gioiello e noi faremo tutti il tifo per Maria!”.

Articoli correlati