Contrasto TV

                       
   

Pranzo di Pasqua per i senza dimora

Napoli – Si terrà per la prima volta a Napoli, sabato 31 marzo, il “Pranzo di Solidarietà” di Pasqua co-organizzato dall’Assessorato al Welfare e dalla Mostra d’Oltremare, che metterà a disposizione i suoi spazi per accogliere circa mille senza dimora.

“Napoli” – spiega l’assessore Roberta Gaeta – “si conferma capitale della solidarietà. Grazie alla Mostra d’Oltremare, apriamo non solo il cuore ma anche gli spazi a tutti i cittadini, soprattutto in difficoltà. L’Assessorato al Welfare ha coordinato la Rete della Solidarietà che ha immediatamente risposto all’appello, dimostrando ancora una volta grande sensibilità e disponibilità”.

Un appuntamento che ritorna: “”Già durante l’organizzazione del pranzo della vigilia di Natale – conferma il presidente della Mostra d’Oltremare Donatella Chiodo –  era nata l’idea di non fermarsi a quel momento. Così ci siamo organizzati e siamo di nuovo qui, pronti ad accogliere 1000 persone che vivono in condizioni difficili”. Rafforza il concetto Giuseppe Oliviero, consigliere delegato di Mostra d’Oltremare che sottolinea “la risposta positiva di tante aziende e associazioni che forniranno tutto il necessario per una nuova giornata di gioia per chi vive in condizioni difficili e celebrerà la Pasqua in Mostra, salutando anche l’arrivo della primavera.” Anm ed Eav garantiranno gratuitamente  i mezzi per il trasporto degli ospiti per e dalla Mostra d’Oltremare.

Articoli correlati