Posted on

Primo Piano – Un uomo senza documenti ha aggredito armato di coltello due agenti a Lavena Ponte Tresa nel Varesotto, al confine con la Svizzera.

Prima si è scagliato su una agente che nella colluttazione è caduta a terra, poi si è rivolto al collega che ha sparato ferendolo all’addome. L’uomo, di circa 35 anni, è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Circolo di Varese. Intubato, è in prognosi riservata.