Contrasto TV

                       
   

Primo Piano, carabiniere ucciso con tre colpi di pistola

Primo Piano – Ucciso con  tre i colpi di pistola  il maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro freddato sabato 13 aprile a Cagnano Varano.

Quello letale ha provocato la rottura dell’aorta provocando la morte del militare in pochissimi minuti. Lo ha stabilito l’autopsia  dell’istituto di medicina legale degli Ospedali Riuniti di Foggia.

Articoli correlati