Contrasto TV

                       
   

Quarto, Capuozzo: “Atto intimidatorio e antidemocratico di una gravità assoluta”

Quarto – In una nota inviata alla nostra redazione, Rosa Capuozzo dichiara: “Un’azione a dir poco sconcertante quella accaduta durante la Commissione Bilancio al comune di Quarto.

Il presidente della stessa commissione, ha impedito ai consiglieri di opposizione Capuozzo e Di Criscio di prendere il registro della Commissione stessa richiesto per visionare le attività.  Con una nota a tutti gli organi competenti, tra cui il Prefetto di Napoli, abbiamo denunciato questo atto a nostro parere molto grave che va a violare ogni concetto di trasparenza che dovrebbe essere il cardine di ogni ente pubblico.  Confondono la casa comunale con la casa propria -dichiara Rosa Capuozzo -un atto intimidatorio ed antidemocratico di una gravità assoluta. Noi consiglieri siamo stati scelti dai cittadini per rappresentarli in tutte le sedi, ma questa maggioranza ci impedisce di farlo e di farci svolgere le funzioni del nostro mandato.  Il consigliere Goliuso dovrà assumersi le responsabilità di quanto di grave ha fatto.

Non è sottraendo i verbali ed il registro della commissione ad altri consiglieri che si svolge il ruolo di buon amministratore.”

Articoli correlati