Posted on

Campania – “Oggi i Sindacati denunciano, con il documento  allegato, l’ennesimo sopruso del cabarettista che si atteggia a dittatore, Vincenzo De Luca.

In piena campagna elettorale invece di programmare regolari bandi per assumere infermieri e assistenti sociali, l’Asl ha approvato una delibera per conferire incarichi a tempo determinato, prima delle elezioni regionali e naturalmente senza concorso, ben 160 infermieri e 3 assistenti sociali. I sindacati hanno richiesto l’immediato ritiro della delibera e spero che, in regime di autotutela, ciò avvenga al più presto”. Queste le parole di Enzo Rivellini, candidato alle elezioni regionali in Campania per Fratelli d’Italia.