Posted on

Campania – “Vincenzo De Luca, durante i durissimi mesi del lockdown, è diventato virale sui social con il suo linguaggio sopra le righe, certamente non consono al momento, ma la realtà è che non esiste quel fustigatore di costumi che dovrebbe proteggere la gente. Il risultato sono 60 nuovi Covid- positivi e il poco invidiabile primato della regione meridionale a maggior incremento di positivi. Insomma costui è un personaggio virtuale, non un buon amministratore al servizio della collettività.

Si metta realmente a disposizione dei cittadini, finché, ancora per poco, ricopre questo prestigioso incarico”. Lo scrive in una nota Severino Nappi, Lega Campania