Posted on

Campania – Il consigliere regionale della Lega, Gianpiero Zinzi, ha depositato un’interrogazione indirizzata al Presidente della Giunta Vincenzo De Luca, avente ad oggetto “Rischi di perdite occupazionali nelle Case di Cura della Campania”.

L’interrogazione muove da una difforme interpretazione da parte delle diverse Direzioni generali delle Asl presenti sul territorio campano rispetto all’intesa sancita tra la Regione Campania e l’AIOP (Associazione Italiana Ospedalità Privata) che assicura un supporto finanziario alle aziende Sanitarie Private impegnate nell’emergenza Covid.

Le diverse applicazioni dell’accordo relative al pagamento delle spettanze potrebbero avere ricadute negative sui dipendenti delle strutture, preoccupati per il mancato pagamento delle mensilità e, nella peggiore delle ipotesi, per il rischio licenziamento.

“Non si può permettere – ha dichiarato il consigliere Zinzi – che siano messi a rischio i livelli occupazionali, tanto più in un settore importante come la Sanità. De Luca intervenga mettendo ordine tra le varie interpretazione, a tutela dei dipendenti delle strutture convenzionate”.