Posted on

Campania – “Nè il governo nè la Regione Campania hanno indicato i criteri guida per la riapertura delle scuole, prevista tra meno di un mese e mezzo.

Se n’è accorto pure Luigi De Magistris che ha ragione quando prospetta il caos. Troppo impegnati a fare bandi per banchi con rotelle che non saranno mai realizzati l’uno, a fare campagna elettorale per rimanere asserragliato a Palazzo Santa Lucia l’altro. Governo e Regione non si curano dei nostri ragazzi al punto che almeno il 15 per cento di loro non avrà un’aula nella quale entrare a inizio anno.” Così in una nota inviata alla nostra redazione  Severino Nappi, Lega Campania.