Posted on

Spettacoli – Federico Salvatore cerca di far arrivare la sua musica e cultura  nelle case di tutti.

L’artista partenopeo  nella testo della  canzone pubblicata in un video su Facebook  scrive:

“Buongiorno donna Amà, che male ’e rine!

Facimme ’e nciuce c’ ’o telefonino,

ca mentre ’a lavatrice fa il lavaggio,

io mò ve conto ’o cunto d’ ’e contagge!

I primi positivi nel quartiere,

so’ state ’o parrucchiano e ’o parrucchiere,

che si sono infettati ’a stessa sera

nel letto con la moglie del portiere!

E appriesso a lloro pure ’o tabbaccaro,

’o sarto, ’o farmacista e ’o verdummaro:

la moglie del portier per prevenzione…

’a tutte ’e ssei s’ ’a fatto fa’ ’o tampone!

Donna Amà, donna Amà, donna Amà,

e quanta clip v’avessa mannà.

Donna Amà, donna Amà, donna Amà…”