Posted on

Campania – Scossa di terremoto  avvertita nell’isola d’Ischia, panico e paura fra  la gente, la scossa è stata di  magnitudo 4, una donna è morta e ci sono diversi feriti.

Il bilancio è di due morti e 39 feriti. Gran lieto fine invece per i tre i fratelli rimasti sepolti sotto le macerie. Il primo estratto dalle macerie è stato il figlio più piccolo di 7 mesi, Pasquale poi Mattia il secondogenito e infine il più grande, Ciro, sotto le macerie da oltre 14 ore.