Posted on

San Marco Evangelista – Un segnale concreto e incontrovertibile quello che gli organizzatori di “Truck in Sud – lo Show dei Motori” hanno dedicato agli amanti delle due, quattro e sedici ruote; infatti con questa edizione 2021, l’evento è stato totalmente riprogettato e ripensato in modo da consentire a grandi e piccini, nel pieno rispetto delle attuali norme anti-covid, di tornare a condividere momenti di svago, spensieratezza e allegria.

Ai nastri di partenza la settima edizione, che si svolgerà nel weekend dal 17 al 19 settembre: confermata la location del polo fieristico, A1 Expò in viale delle Industrie 10 a San Marco Evangelista (Caserta Sud). 

Una tre giorni di festa e adrenalina per tutti, con innumerevoli sorprese in arrivo. L’apertura delle danze è da urlo; venerdì 17 Settembre 2021 dalle ore 22.00 Truck in Sud ospiterà il mitico Franco Ricciardi,  uno dei nomi più osannati del momento.

Nell’ampia area spettacoli, a intrattenere il grande pubblico per tutti e tre i giorni, ci saranno inoltre le esibizioni di stuntman dal vivo del celeberimmo Team BIZZARRO guidato da Didi Bizzaro, uno degli stuntrider più esplosivi in circolazione.

Da non perdere anche Domenica 19 settembre  dalle 21.30 la performace di cabaret con uno dei  più noti protagonisti di Made in Sud, quel Nello Iorio, diventato celebre con la sua parodia del “Nonno Moderno” dall’indimenticabile tormentone : “ Tutti Trocati!”

Cuore pulsante della rassegna, che ha già raccolto oltre 150 camion iscritti e 15 club d’auto e moto, saranno come sempre i più caratteristici e colorati tra i “giganti della strada”, protagonisti anche di una grande sfilata,  che, per il terzo anno consecutivo,  colorerà le strade di Terra di Lavoro. 

Al raduno sono attesi, inoltre, circa 300 veicoli, tra cui una nutrita sezione di auto d’epoca e moto la cui reunion animerà la mattinata didomenica 19 settembre.

Non mancherà poi un angolo del gusto con l’ampia area food, per offrire momenti di degustazione agli amanti della buona cucina. Il pubblico potrà assaporare così la bontà di ingredienti campani a chilometro zero e partecipare al “Pranzo del Camionista”, che ritorna a grand richiesta visto il successo raccolto alle edizioni precedenti.

Ma tutto questo è solo una parte di ciò che accadrà a “Truck in Sud”; infatti il programma completo è consultabile sul sito www.truckinsud.it e sulle pagine Twitter, Facebook ed Instagram.

Main sponsor di Truck in Sud è il Consorzio Free Services, che oggi conta oltre 3.000 aziende di autotrasporti aderenti, con una flotta complessiva di circa 15mila veicoli.