Contrasto TV

                       
   

Villa Literno, arrestato 46enne per porto abusivo d’armi

Villa Literno – I Carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto, per il reato di evasione,  C. S., cl. 72, del posto.

L’uomo, in atto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per i reati di ricettazione e porto abusivo d’armi,  è stato sorpreso da militari dell’Arma mentre portava a spasso il proprio cane per le vie cittadine di Villa Literno. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati