Contrasto TV

                       
   

Vitalizi, scatta la pensione aggiuntiva per i parlamentari neoeletti

Politica – Inutili le polemiche e discussioni, dopo mesi e mesi arriva il giorno “X” dei vitalizi: dal 15 settembre 608 parlamentari hanno diritto infatti ad una pensione di circa 1.000 euro che potranno incassare, se non saranno rieletti, a 65 anni.

La pensione aggiuntiva viene calcolata con il sistema contributivo, scatta dopo 4 anni e sei mesi di legislatura e riguarda tutti i deputati e senatori neoeletti nell’attuale legislatura. E siccome le elezioni del 2013 portarono ad un’infornata di nuovi membri sia alla Camera sia al Senato.

Articoli correlati