Aversa, l’abbattimento della vecchia scuola abbandonata nel Rione San Lorenzo

Aversa – È iniziato l’abbattimento della vecchia scuola abbandonata nel Rione San Lorenzo. Verrà sostituita da un centro sportivo, un luogo di aggregazione e socializzazione per tutti i bambini, i ragazzi, gli adulti, gli anziani di questo posto della città fino ad ora definito “Bronx”.

Il consigliere comunale Mariano Scuotri su Facebook: “Parte da quel 9 giugno 2019, quando la maggioranza dei cittadini della città di Aversa diede mandato a questo gruppo di ragazzi, dilettanti, inesperti, di governare la città.

Da allora molti hanno abbandonato questa strada, scegliendone legittimamente un’altra: li rispetto, ma non avranno mai la mia ammirazione, perché è facile scendere dalla nave in tempesta.

Lungo il cammino nuove condivisioni e nuovi percorsi sono per fortuna nati: oggi ringrazio chi ha deciso di sposare, a posteriori, questo progetto, avendo come faro conduttore il bene della città.

Ecco, penso che alla fine tra mille chiacchiere la vera differenza, di sciasciana memoria, sia una: tra chi si alza la mattina per distruggere e chi per costruire.

Ci sono quelli che usano la ruspa per costruire poi qualcosa di nuovo per la comunità, e poi ci sono quelli “della ruspa”, che come i rulli compressori distruggono tutto in cambio di un protagonismo momentaneo. Ecco, orgogliosamente credo che noi apparteniamo alla prima categoria. E tra mille difetti, amo questo pregio.”

Collegati al nostro canale whatsapp per restare aggiornato