Casaluce, Cutillo: “Non tacerò su nulla”

Carinaro – Antonio Cutillo su Facebook dichiara: “L’azione oppositiva iniziata nel 2019 con il progetto civico “Uniti per Cambiare” non ha mai conosciuto sosta!!!

A partire dalla vergognosa vicenda

– delle famose conferenze di servizi, poi annullate dal governo cittadino commissariale,

– per passare ai misteri del “fognone” di Via Vittorio Emanuele,

– i cartelloni pubblicitari abusivi lungo la strada provinciale Teverola-Casaluce,

– l’ignominioso progetto del forno crematorio,

– fino all’oscura gestione dell’Ambito C6 (solo per citare alcune delle più note battaglie intraprese)… tutte consultabili su questa pagina facebook!!!

◽️ Continuo a profondere forze ed energie, difficilmente quantificabili in tempo e risorse economiche, per dare continuità e restare fedele alle idee ispiratrici del comitato che rappresento in consiglio comunale!!!

◽️ E numerosi sono i cittadini che quotidianamente si rivolgono a me, fornendomi contributi ideativi e supportando la mia azione oppositiva, contribuendo a radicare in me la convinzione e il giusto sostegno, prima di tutto morale, a non demordere, a continuare a lottare affinché finalmente sia fatta luce sugli oscuri poteri di questa comunità cittadina e possano essere palesate le responsabilità di quanti hanno agito nel più completo dispregio della trasparenza e della legalità.

◽️ Il tutto farcito nel silenzio-assenso decennale di chi oggi ricopre la prima carica cittadina!!!

◽️ Questo abile “politicante paesano” ha giocato a nascondino per ben due consiliature, navigando in acque tranquille, assistendo immobile allo scempio amministrativo e politico che si consumava a Casaluce, grazie al suo colpevole silenzio!!!

◽️ Oggi, quello stesso mago delle assenze, grazie ad un matrimonio politico incommentabile si trova a indossare la fascia di primo cittadino!!!

◽️ E, così, Casaluce oggi si ritrova a vivere l’ennesima beffa cui il destino sembra averla condannata!!!

◽️ Chi oggi potrebbe e dovrebbe far luce su tutto un “sistema” di gestione del potere oscuro continua a NON AGIRE, proseguendo quel silenzio colpevole che ha caratterizzato tutta la sua storia politica.

◽️ L’ex consigliere di opposizione, trovandosi oggi a ricoprire la carica di sindaco, avrebbe il dovere morale e politico di far luce su tante vicende che hanno coperto di vergogna la nostra comunità e, invece, è costretto al silenzio-convenienza dal folle matrimonio con la seconda carica delle passate amministrazioni, l’attuale vicesindaco Maddalena Zaccariello.

◽️ A costei, per di più, viene lasciata la delega alle politiche sociali, nonostante le inchieste e le vicissitudini che ha visto protagonista proprio l’Ambito C6, di cui Casaluce è stato per anni Comune capofila!!! Ed è da qui che riprende, con maggiore forza, l’azione di UpC.

◽️ Proprio in questi giorni stiamo provvedendo a dare seguito, presso le Autorità giudiziarie competenti, a tutto il filone di segnalazioni e accesso agli atti che in quasi tre anni abbiamo prodotto dai banchi dell’opposizione, affinché la verità venga alla luce e tutti coloro che hanno responsabilità politiche, civili e penali (siano essi politici o dirigenti comunali) ne rispondano davanti alla giustizia e ai cittadini di Casaluce!!!

‼️NON TACERÒ SU NULLA‼️

◽️ Nemmeno sui vergognosi tentativi di favoritismi parenterali (sia del primo cittadino che dei singoli consiglieri di maggioranza) di cui ho avuto notizia e in relazione ai quali continuo ad essere in attesa di riscontro alle numerose istanze di sopralluoghi tecnici e di accesso agli atti presentati (oltre a quelli già in carico alle competenti Autorità)!!!

◽️ Non mi fermerò, continuo ad andare dritto per la strada intrapresa, nell’esclusivo interesse della mia comunità contro la politica del “riciclo”, del “lavaggio”, delle “rinascite”, dei “nascondini”, dei “trasformismi”.

◽️ Continuo a urlare con forza: VERGOGNATEVI!!!

‼️Casaluce non merita questo, i Casalucesi meritano rispetto e verità‼️

Non vi dovete mai stancare di VERGOGNARVI!!!

Collegati al nostro canale whatsapp per restare aggiornato