Caserta, accordo tra il Comune e Accademia delle Belle Arti

Caserta – Realizzare attività di alta formazione nel settore delle arti visive e delle discipline dello spettacolo, realizzare programmi congiunti di ricerca negli ambiti di reciproco interesse, promuovere scambi culturali nell’ambito della ricerca scientifica, della sua comunicazione e dell’attività didattica ad essa connessa.

Sono i punti principali dell’Accordo Quadro di Cooperazione siglato questa mattina in Sala Giunta tra il sindaco di Caserta Carlo Marino ed il professor Giuseppe Gaeta, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. All’incontro che ha preceduto la firma dell’intesa hanno partecipato l’assessora alle Politiche Giovanili Maddalena Corvino e l’assessora alla Cultura e rapporti con l’Università Tiziana Petrillo. Nello specifico, l’ Accordo-quadro prevede – come si legge nel documento – la collaborazione per la creazione di percorsi formativi di eccellenza nei settori di reciproco interesse; attività di stage, formazione, percorsi di Alternanza  Scuola/Lavoro e Bottega/Scuola; realizzazione di progetti di ricerca congiunti; scambio di informazioni e di materiale scientifico e didattico d’interesse comune; partecipazione a pubblicazioni, conferenze, seminari, e convegni, con relazioni scientifiche; libero accesso all’insieme dei dispositivi di ricerca esistenti nelle due Istituzioni, concordando di volta in volta tempi e modalità di interscambio.

 

 

Collegati al nostro canale whatsapp per restare aggiornato