Si è spenta Antonietta Petrarca: il ricordo di Peppe Barbato

Carinaro – Ci giunge dalla vicina Casaluce che  ci ha lasciato la carissima Antonietta Petrarca di Maddalena Sagliocco  e fu Antonio Petrarca di anni 57 coniugata con Giovanni Felaco.

Una donna, una sposa esemplare, una mamma premurosa e una nonna affettuosa ma soprattutto un’amica di vecchia data di tutti noi che abbiamo vissuto gli anni della gioventù a Carinaro. Antonietta era una ragazza vivace, allegra e sempre allegra. Partecipava con noi giovani dell’Azione Cattolica di don Gennaro Morra, alle gite e a tutte le attività parrocchiali. Un ricordo particolare quando durante i festeggiamenti patronali in onore di SANT’EUFEMIA nel concerto di Toto Cotugno la chiamo’ sul palco e le dedicò una canzone( ironia della sorte è volata in cielo a pochi giorni da lui).

In questo momento di dolore ci uniamo al dolore del marito Giovanni, dei figli Antonio e Rosaria, della cara madre Maddalena, della nuora, del genero e delle care famiglie Felaco e Petrarca per la dipartita della carissima Antonietta. I funerali si svolgeranno oggi a Casaluce alle ore 15.30 presso la chiesa di San Marcellino in Aprano.

A Dio affidiamo la Sua anima eletta, alla Madonna di Casaluce e a Sant’Eufemia l’intercessione affinché possano accompagnare la sua anima al cospetto dell’Altissimo. Riposa in pace carissima amica mia. Veglia dall’alto i tuoi cari e grazie per la Tua amicizia

Collegati al nostro canale whatsapp per restare aggiornato