Posted on

Primo Piano – Una ragazza di 19 anni è stata violentata all’interno di un villaggio turistico nella Marina di Mancaversa, stando alle dichiarazioni della giovane; un 27enne, di ritorno da una  discoteca con alcuni amici, sarebbe entrato nella camera in cui dormiva la 19enne (cercando un’altra ragazza che conosceva) e avrebbe abusato di lei.

Quando la ragazza ha lanciato l’allarme, il 27enne ha anche rischiato di essere linciato dagli amici di lei e ha avuto un malore. Il protagonista di questa triste vicenda è un  turista, originario di Latina, è stato arrestato  dai carabinieri della stazione di Taviano: il ragazzo è stato sottoposto a fermo di polizia perché sospettato di aver violentato una 19enne.