Contrasto TV

                       
   

Avellino, Tiziana Viscardi è la vincitrice di Miss Over Campania

Avellino – “La bellezza non lascia spazio all’immaginazione, arriva istantanea all’occhio dell’uomo e spesso vige i suoi primi giudizi. Sovrana di gossip, news e tendenze viene esibita in passerella e si mette in gioco in concorsi”.

Questo il proposito della 32esima edizione del concorso nazionale di bellezza “Miss Cinema”, organizzato da Massimo Civale, tenutosi presso la piazza di Sirignano a partire dalle ore 20:30 di venerdì 24 agosto e presentato da Teresa Moccia. Requisiti di portamento ed estetica in un confronto tra circa 50 partecipanti suddivise, in segno che la bellezza prescinde dall’età, in due categorie: Miss e Lady.

Una sfida abbastanza dura, data la bellezza di tutte le partecipanti. Due le incoronazioni: una per le Miss ed una per le Lady. La regina della seconda categoria “Miss Over Campania” è Tiziana Viscardi, alta 1.75, taglia 46, imprenditrice, attrice e produttrice italiana. La 43enne è moglie e mamma di 3 bambini, ha girato 7 film, di cui 3 con ruolo da protagonista. Presto un nuovo film “Devil – Ombre oscure” nato in collaborazione con Ciro Grieco. Inoltre, Tiziana è presidente dell’associazione “Musica nel cuore” per aiutare i bambini più bisognosi, ha collaborato con Francesco Nozzolino ed alcuni suoi video sono andati in onda su Canale 5 -Mediaset.

“Dopo la fascia locale campana, ho deciso di partecipare a questo concorso nazionale – afferma Tiziana Viscardi – per mettermi in gioco. È iniziata come uno scherzo ma poi ci ho creduto tanto, sino a subire il fascino della passerella ed ho vinto la fascia ‘Miss Over Campania’. Importante sono il portamento e la fiducia in sé stessi”.

“Ci tengo a specificare – continua la Miss – che questo concorso non è basato solo sull’estetica, ma anche sulla classe che è davvero un valore intrinseco di una persona”.

Un concorso che abbraccia la branchia del cinema mettendo a fuoco diversi fattori estetici che sono presi in considerazione per la carriera di attrice: “Il volto e lo sguardo – prosegue la Miss – sono fattori importantissimi per il cinema, nello specifico per le riprese di cui si serve, e penso che per alcuni ruoli l’estetica non sia mai abbastanza. Nonostante sia vincitrice di questo concorso, sono sempre dell’idea che la vera bellezza risieda nell’anima che, come uno specchio, si riflette all’esterno”.

A premiare Tiziana è stato il sindaco di Sirignano, Raffaele Colucci, il che ha suscitato molta commozione nella vincitrice: “Mi sono emozionata tantissimo – ammette la Viscardi -nonostante sia abituata alle telecamere. Sono davvero felice di questa vittoria e di questo concorso. Dopo questa ed altre esperienze passate, voglio lanciare un messaggio a tutte le ragazze che vogliono mettersi in gioco, ovvero quello di partecipare senza pensarci troppo e di non mollare mai”.

 

Articoli correlati