Posted on

Aversa – È stata approvata pochi giorni fa in Giunta la proroga di un importante provvedimento di sostegno alle attività imprenditoriali non domestiche chiuse durante il periodo di Lockdown causato dall’emergenza Covid-19.

Facendo seguito, infatti, a quanto già deliberato in precedenza, il provvedimento giuntale di pochi giorni fa prevede la proroga del totale azzeramento della Tari 2020 fino al 10/02/2021 per le attività imprenditoriali chiuse durante il lockdown ed una riduzione del 50% per quelle invece aperte che hanno subito una riduzione del proprio fatturato rispetto all’annualità precedente (30%).

“L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Alfonso Golia e coadiuvata in materia dagli Assessori al ramo, la dott.ssa Francesca Sagliocco e l’Avv. Mario De Michele che ringraziamo per il grande lavoro messo in campo, affermano i Consiglieri del gruppo de La politica che serve, dà un nuovo segnalare di vicinanza agli imprenditori che hanno subito danni causati dall’emergenza pandemica.

Procederemo, fanno sapere, a dare nuovamente massima diffusione ai provvedimenti messi in campo affinché nessuno possa correre il rischio di rimanere fuori dal beneficio”.