Posted on

Campania – “Ancora una volta agenti penitenziari aggrediti nel carcere di Ariano Irpino. Tolleranza zero per questi delinquenti. Un fatto gravissimo che prova ulteriormente la mancanza di tutele nei confronti degli uomini e delle donne in divisa.

La sicurezza non è una spesa ma un investimento. Servono più risorse e taser in dotazione agli agenti. La sinistra, invece di andare a verificare le condizioni dei detenuti, si preoccupi di migliorare e valorizzare le professionalità del personale carcerario”. Lo scrive in una nota Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania