Contrasto TV

                       
   

Carinaro, Graziano su artigianato: “Dalla Regione 28 milioni per tradizione e innovazione”

Carinaro – Sabato 12 maggio, con inizio alle ore 10,30, presso l’aula consiliare del comune di Carinaro si svolgerà un incontro pubblico sull’artigianato come strumento per la valorizzazione del territorio.

All’incontro, che servirà anche ad illustrare il bando da 28 milioni di euro emanato dalla Regione Campania per le imprese del settore, parteciperanno: il consigliere regionale e presidente del Pd campano Stefano Graziano, il segretario provinciale di Confartigianato Luca Pietroluongo, il segretario provinciale della Cna di Caserta Francesco Geremia e il presidente del Cda di Sviluppo Campania Mario Mustilli. Previsti, inoltre, i saluti istituzionali del sindaco del comune di Carinaro Annamria Dell’Aprovitola. “Il bando, rivolto alle micro, piccole e medie imprese – spiega Graziano – punta a incentivare l’artigianato artistico e l’ammodernamento delle imprese artigiane di tutti i settori, finanziando l’acquisto di beni strumentali e l’innovazione. Le aziende possono presentare piani di investimento dai 25mila ai 200mila euro interamente finanziabili con una parte a fondo perduto, il 40%, e il 60% a tasso agevolato per 7 anni con rate trimestrali”. “L’artigianato è un settore chiave dell’economia regionale in cui trovano occupazione migliaia di lavoratori che realizzano eccellenze esportate in tutto il mondo, il bando rappresenta una straordinaria opportunità di sostegno per il comparto”, conclude Graziano

Articoli correlati