Contrasto TV

                       
   

Casaluce, G.S. Casaluce C5: preso in squadra il bomber Fusco

Casaluce – Era già da diverso tempo che il G.S. Casaluce C5 a trazione Fusco-Verazzo ci lavorava per riuscire oggi ad accaparrarsi uno degli attaccanti più appetibilisul mercato, corteggiato da tante società di serie C e serie D che lo vorrebbero reclutare tra le loro fila, e questo,nonostante tempo fa abbia subito un infortunio che lo ha costretto per un bel po’ di tempo a stare lontano dai campi da gioco.

Una vera crisi di astinenza da gol per uno come lui che per tanti anni si è fatto strada a suon di gol. Al suo attivo, infatti,si contano circa 200 e passa gol che il bomber casalucese Gianluca Fusco, preso in questi giorni dalla squadra atellana del Borgo Five C5, ha realizzato sinora in varie squadre con le quali ha militato in serie C1, C2 e D tra cui anche l’Aversa C5, presentandosi così in casa verde, giallo e blu, con un biglietto da visita di tutto rispetto.

In pratica, con questo ulteriore innesto la squadra allenata da Mister Fernando D’Ambrosio andrà sicuramente a migliorare e a rafforzare un reparto offensivo già di per sé competitivo . Infatti, Fusco, classe 1988, viene descritto come un giocatore di spiccate qualità tecniche ed atletiche con il fiuto del gol,attualmente infortunato, ma che grazie alla sua nuova società che gli sta offrendo una nuova opportunità per rimettersi in gioco, nei prossimi giorni verrà sottoposto a controlli ed interventi medici specialistici presso il Reparto di Ortopedia dell’Ospedale civile di Caserta per le cure del caso e per la successiva fase di riabilitazione. “Insomma – fa sapere il ds della squadra Gennaro Verazzo – se tutto andrà per il meglio, il nostro bomber lo potremo rivedere all’opera entro il prossimo mese di dicembre, e per noi che siamo abituati a guardare oltre – aggiunge il dirigente del G.S. Casaluce – questo innesto rappresenta un sicuro investimento per il futuro, perché siamo certi che una volta recuperato, Gianluca Fusco saprà ricambiare alla grande la fiducia posta nei suoi confronti rispondendo sul campo come ha sempre fatto, e cioè, a suon di gol”.

“Non vedo l’ora di curarmi e di rimettermi in forma il prima possibile per mettermi a completa disposizione del Mister e della squadra ma soprattutto, non aspetto altro che rimettere i piedi nell’arena del Futsal per regalare ai tifosi e ai sostenitori casalucesi tantissimi gol.”Queste, le prime dichiarazioni a caldo pronunciate da Fusco, che aggiunge “ringrazio il Direttore Sportivo Verazzo per la fiducia accordatami e per  la ghiotta opportunità offertami.Ringrazio inoltre il Presidente Fusco per avermi accolto in squadra come un figlio e per avermi tesserato nonostante fosse già al corrente del mio stato di salute e di forma, quindi, mi impegnerò al massimo per non deludere le aspettative della società”.

Articoli correlati