Posted on

Campania – In occasione della giornata internazionale della donna, la segretaria della Ugl Campania Maria Rosaria Pugliese ha dichiarato che non c’è un giorno specifico per ribadire l’importanza delle donne nella società italiana, soprattutto adesso che la pandemia ci ha rese ancor più vulnerabili sia dal punto di vista della violenza privata che nelle difficoltà lavorative. Il Covid 19 ha infatti impattato in maniera pesante sulle vite delle donne mamme lavoratrici che hanno dovuto gestire lo smart working, la scuola dei figli in remoto e spesso l’assistenza ai genitori anziani. Il percorso per raggiungere la piena parità resta lungo, ma la Ugl è protesa verso il suo fattivo contributo nei vari ambiti per il suo completamento.

Numerose le iniziative della Ugl anche nelle province; le Unioni territoriali di Napoli e Caserta hanno allestito mostre fotografiche che resteranno permanenti e che rappresentano uno spaccato di vita quotidiana delle donne, ad Avellinomaria Rosaria Pugliese  parteciperà al convegno indetto unitamente dell segreterie provinciali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl. Messaggi all’universo femminile sono giunti anche dalle province di Salerno e Benevento.