Posted on

Campania – “Il quotidiano spagnolo Abc ha scoperto che il M5s sarebbe stato finanziato dal governo dittatoriale  di Caracas.

Se le accuse fossero vere, oggi troveremmo finalmente le risposte ai nostri dubbi sulla politica estera nazionale a trazione grillina e la scelta di campo del M5s di appoggiare il regime autoritario di Maduro in Venezuela. Tra democrazia e dittatura, libertà e violenza non dovrebbero esserci dubbi su quale sia la parte giusta dalla quale stare, ma evidentemente sono bastati 3,5 mln di ‘buoni’ motivi al M5s per svendere i nostri valori, girare le spalle agli alleati storici e danneggiare il nostro Paese spostando gli equilibri politici sullo scacchiere internazionale. Dalle stelle alle stalle.

Mi auguro che la magistratura italiana faccia al più presto luce sull’intera vicenda che, se trovasse conferma, sarebbe davvero gravissima”. Lo scrive in una nota inviata alla nostra redazione, Severino Nappi, Lega Campania