Posted on

Macerata Campania – I carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne originario del Marocco e residente a Curti (CE) ed un 28enne di originario dell’Albania e residente a Porti ci Caserta (CE).

I predetti sono stati sorpresi, in via Madonna delle Grazie, mentre cedevano, dietro corrispettivo di € 15, un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo hashish del peso lordo complessivo di 0,5 gr. ad un acquirente di portico di Caserta che, nella circostanza, è stato segnalato alla Prefettura di Caserta. Gli arrestati sono stato sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.