Posted on

Campania – “Il personale sanitario lavora in condizioni difficili e con turni massacranti. L’accusa del presidente De Luca è grave e soprattutto non può essere lanciata durante una diretta facebook.

Chi ha le prove denuncia alla Procura, non sui social. Chieda scusa agli operatori e cambi atteggiamento perché lanciare accuse e fare battute che non fanno più ridere non è il modo migliore per affrontare questa emergenza. Occorre responsabilità e serietà da parte di tutti. Cominci a dare l’esempio”. Così Gianpiero Zinzi, componente Commissione Sanità e capogruppo Lega in Regione Campania, commentando la legittima reazione dei sindacati alle dichiarazioni del Governatore