Contrasto TV

                       
   

Mugnano, sabato 13 ottobre ‘Partita del cuore-uniti si vince’

Mugnano – Un calcio ad un pallone per fare breccia nei cuori dei tanti bambini che, purtroppo, anziché divertirsi e giocare sono costretti in un letto d’ospedale.

Con questo nobile fine è nata ‘La Partita del Cuore – Uniti si Vince’ che vedrà di fronte gli speaker e i dj delle radio campane e le eccellenze campane dello sport, dello spettacolo e dell’imprenditoria. L’evento, organizzato dallo speaker radiofonico Michele Chianese, ci sarà sabato prossimo (13 ottobre) alle 10.30 allo stadio ‘Alberto Vallefuoco’ di Mugnano ed avrà un telecronista d’eccezione: il mitico Raffaele Auriemma. L’evento di beneficenza, patrocinato dal Comune, servirà a raccogliere fondi per la Fondazione SantobonoPausiliponOnlus “per donare un sorriso a quei bambini che sono costretti a vincere la loro partita più difficile – afferma l’organizzatore Michele Chianese – e che già da piccoli capiscono cosa significhi lottare per ottenere un successo. Proveremo a dare una mano alla Fondazione Pausilipon perché ritengo che sia fondamentale capire l’importanza della beneficenza e della solidarietà che saranno per sempre fonte di gioia e di speranza. Tutto quello che riusciremo a raccogliere con la vendita dei biglietti (contributo minimo di 2 euro) sarà interamente devoluto alla Fondazione. Il sogno è quello di poter aiutare anche un solo bambino, magari sostenendolo in una battaglia difficile che oggi viene chiamata vita”.

Tantissime le star che hanno aderito a questo importante appuntamento benefico. Ci sarà l’ex allenatore del Napoli, Walter Novellino, oltre che l’ex azzurro Gennaro Iezzo. Ha detto sì anche lo speaker del Calcio Napoli Daniele ‘Decibel’ Bellini. Ha confermato la sua presenza anche quest’anno Claudio Moschino, ex giocatore del Cervia oltre che attore, ex tronisti di ‘Uomini e Donne’ ed imprenditore. E poi gli artisti resi celebri dalla trasmissione ‘Made in Sud’ come lo showman Francesco Cicchella, il dj della riuscitissima trasmissione della Rai Frank Carpentieri, e quindi Mino Abacuccio e Salvatore Gisonna. Ma poi cantanti, sportivi, speaker, deejay del calibro di Stefano Piccirillo, Marcello Niespolo, Gigio Rosa, Gigi Soriani, Rosario Laudando e tanti altri. Insomma sarà una festa. Una giornata di sport e beneficenza. Un momento per aiutare il prossimo e dare speranze per un futuro migliore.

Articoli correlati