Posted on

Napoli – Approvati dalla giunta comunale su proposta dell’assessore alla scuola Annamaria Palmieri i progetti per la realizzazione di interventi manutentivi finalizzati all’adattamento e adeguamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19, Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale 2014-2020 “PER LA SCUOLA”.

I 10 progetti, uno per municipalità, consistono, per un importo di € 2.499.278,39, nella realizzazione di lavori di adeguamento degli spazi, degli ambienti e delle aule scolastiche al fine di realizzare misure di contenimento alla propagazione del virus. Grazie all’impegno e alla tempestività dell’amministrazione, nonostante i tempi molto ristretti da parte del governo, i lavori inizieranno già a partire dalla prima decade del mese di agosto per consentire la riapertura degli istituti per il nuovo anno scolastico 2020/2021 in condizioni di sicurezza.

Si è tenuto inoltre stamane – indetto dall’assessore alla Scuola Palmieri insieme all’assessore all’ambiente Del Giudice e alla dottoressa Grenci dell’ASIA – un incontro ai sensi del D. M. 39 del 26/6/2020 con più di cinquanta dirigenti scolastici, per definire le procedure del piano straordinario di prelievo di suppellettili e ingombranti dismessi dalle scuole per liberare gli spazi in vista dell’apertura del nuovo anno scolastico alla luce della nuova normativa anticovid. “Siamo molto contenti dell’ampia partecipazione e del clima che si è creato, che auspichiamo possa portare anche ad un programma educativo di avvicinamento alle isole ecologiche delle comunità scolastiche”.- cosìgli assessori Palmieri e Del Giudice.